Cinema di ringhiera 2017

cartolina4

Cinema di ringhiera 2017

Per il secondo anno consecutivo, grazie al Mibact e a Migrarti cinema, Nuovo Armenia e Asnada portano  Cinema di ringhiera nei cortili di Dergano. Quattro serate immaginate in collaborazione con il Karawan Fest di Torpigannara (Roma), per illuminare le paure interrogandole grazie a un lavoro di inchiesta nel quartiere di Dergano, condotto da Asnada e dai registi Alessandro Penta e Suranga Katugampala. Quattro serate per ritrovare le lingue madri di Radici e Ramie il cinema meno convenzionale scelto da Nuovo Armenia.

17 giugno, cortile di via Guerzone 42: Patience, patience t’iras au paradis, di Nadja Lahbib;

24 giugno, cortile di via Ciaia 3: Luoghi comuni, di Angelo Loy. Alla serata partecipato Carla Ottoni di Karawan Fest e le amiche di Asinitas Onlus;

2 luglio, cortile di via Belinzaghi: Per un figlio, di Suranga Katugampala;

9 luglio, Cascina di Via Livigno 9: Uno, la historia de un gol, di Gerardo Muyshondt e Carlos Moreno.